Pubblicato il report integrato freebly 2021

Con l’assemblea del 30 giugno 2022 freebly ha approvato il bilancio 2021 e il relativo #reportintegrato che anche quest’anno ha scelto di redigere secondo il framework IRC. Come sottolineato nella lettera agli stakeholder dal CEO Giulio Graziani “nel 2021 abbiamo costantemente lavorato per migliorare il posizionamento di freebly nella comunità legale e non solo ma,.

B Wonder, call per imprenditoria femminile, selezionate le 10 start up per sfidare il business gap

Ieri 5 luglio sono state presentate nel nuovo headquarter di Sisal a Milano le 10 startup selezionate per la terza edizione di B Wonder, la call dedicata all’imprenditorialità femminile, nata “per superare il business gap divulgando la cultura della leadership femminile”. freebly, che in tutti i suoi progetti persegue l’innovazione, l’inclusione e celebra le diversità,.

La sostenibilità deve diventare un asset strategico per le aziende: Walà e freebly ti spiegano come. E perchè.

Lo sviluppo sostenibile è al centro del #GreenDeal dell’ #Agenda2030, del #NextGeneration #EU e del #PNRR.Le aziende e realtà industriali potrebbero scegliere volontariamente di adottare un approccio sostenibile prima che il legislatore estenda l’obbligo anticipando l’applicazione di normative con il vantaggio di non dover cambiare in corsa il proprio modello. Nel corso degli anni le.

Team Compliance freebly: nuovi servizi per le aziende

Il #Team #Compliance di freebly, composto da Michela Montano, Elisa Bezzi, Paolo F. Monaco e guidato da Malbora Gjoka, propone un “Sistema generale di Gestione e controllo della Compliance” che consente alle imprese di rispettare la normativa di settore e attuare un sistema di compliance integrata. Prendendo come punto di riferimento la Norma Internazionale #ISO.

freebly e InnovationLab insieme per Shoppando

freebly e InnovationLab insieme per lo #sviluppo di un’idea innovativa: Shoppando®, il primo #marketplace interattivo che mette al centro il contatto diretto tra acquirenti e venditori, con un sistema di videochiamata semplice, intuitivo e utilizzabile da chiunque. Un modello fluido con esperienza di acquisto personalizzata e soprattutto con l’opzione di poter interagire con i venditori.

Elisa Geraci e Fabrizio Rotta: perchè lavoriamo insieme

Fabrizio Rotta, CEO di Very Personal Consulting / Analisi, gestione e sviluppo del talento individuale e di team e di Beaux, con i soci Luca Galati e Robert Bulzomi, è cliente di Elisa Elena Geraci, avvocato e Chief Value Officer in freebly. Conosciamo Fabrizio ed Elisa in questa intervista doppia e scopriamo perché hanno deciso.

Dal 28 maggio 2022 ancora nuove regole a tutela dei consumatori

Dopo le direttive europee sui servizi e contenuti #digitali e sulla vendita di beni[1], la Direttiva #UE 2019/2161 continua il percorso di armonizzazione del #diritto comunitario nei rapporti tra #professionista e #consumatore.[2] L’iter di attuazione è ancora incompleto[3], ma sono già previste sanzioni fino al 4% del fatturato annuo a carico dei #professionisti non #compliant..

freebly e Walà insieme per sviluppare piani di welfare integrati con la sostenibilità

freebly sigla un accordo di partnership con Walà Srl Società Benefit, che accompagna Aziende, Pubbliche Amministrazioni, Enti del Terzo Settore e Fondazioni nella costruzione e nello sviluppo di progetti di #welfare ad elevato #valoresociale e territoriale, con una particolare attenzione ai temi della #qualità, del #benessere e della #sostenibilità. L’affinità di idee e valori tra.

Antonello Leogrande membro della Task Force “Disability Inclusion in International Arbitration” di ICC

Antonello Leogrande, co-founder di freebly, prima società benefit tra avvocati in Italia, a pochi giorni dalla nomina come componente del Consiglio Direttivo di ICC Italia, è diventato anche membro della Task Force su #Inclusione della #Disabilità e #Arbitratointernazionale della Commissione #Arbitrato e #ADR di ICC Arbitration. L’istituzione di una task force incentrata sul tema della #disabilità.

Gian Paolo Valcavi, Marta Pozzoni e Pamela Evola scelgono freebly

Nuovi ingressi per freebly. Nel mese di maggio entra a far parte dello Studio un affiatato team di avvocati composto da Gian Paolo Valcavi, Marta Pozzoni e Pamela Evola. Il loro sodalizio, accomunato dalla passione e dall’esperienza nell’ambito del Diritto del Lavoro, nasce presso lo Studio Legale Associato BSVA e cresce presso lo Studio Legale.