freebly al Tribunale Internazionale dei Diritti della Natura

Condividi

freebly ha partecipato alle due udienze del Tribunale Internazionale dei Diritti della Natura che si sono tenute nei giorni scorsi a Glasgow, in corrispondenza con il COP 26.

I due temi sotto inchiesta sono stati il caso del Cambiamento Climatico “FALSE SOLUTIONS TO THE CLIMATE CHANGE CRISIS” e il caso dell’Amazzonia “THE AMAZON, A THREATENED LIVING ENTITY”.

La premessa fondamentale è che la Natura non deve essere più intesa come una commodity a servizio dell’uomo, ma è un soggetto di diritto che pretende piena tutela tanto quanto noi esseri umani.

freebly condivide questo approccio filosofico-giuridico e si affianca al Tribunale Internazionale dei Diritti della Natura per chiedere alle Nazioni Unite, e alle nazioni in generale, di recepire questa necessitĂ  nei sistemi legislativi di tutti i paesi e salvaguardare i diritti fondamentali della Natura.

Per saperne di piĂą: https://www.rightsofnaturetribunal.org/tribunals/glasgow-tribunal-2021/

More To Explore

Lawfirm

Alessio Alberini entra in freebly

Oggi diamo ufficialmente il benvenuto in freebly ad Alessio Alberini, che si occupa di accompagnare le aziende nello sviluppo di modelli di business d’impatto e

Benefit

Al via la XXI edizione di #ProfessioneSostenibilitĂ 

freebly vi invita a iscrivervi alla XXI edizione di #ProfessioneSostenibilità, il corso di Alta Formazione sulla sostenibilità aziendale sviluppato da ALTIS Università Cattolica e Sustainability Makers: