Disability Diversity Inclusion: i servizi di consulenza targati freebly

Condividi

Ogni essere umano è unico e uguale agli altri allo stesso tempo. Ogni persona e ogni lavoratore ha caratteristiche abilità e potenzialità unici. L’uguaglianza di fronte ai diritti ne garantisce però la parità con tutti gli altri.

E’ sulla base di questi presupposti che freebly ha sviluppato i propri servizi di consulenza in ambito #Disability #Diversity #Inclusion. L’approccio intende elevare la dignità del lavoratore con disabilità valorizzandone i talenti nel contesto professionale con l’obiettivo di metterlo nelle condizioni ideali per contribuire a creare valore per l’azienda. L’inclusione, infatti, genera valore a livello sociale e aziendale. Secondo una analisi di PageGroup, società di recruiting, le aziende che hanno sviluppato una cultura dell’inclusione hanno avuto un aumento dei ricavi fino al +23%. Un brand inclusivo, quindi, incontra la sensibilità e le preferenze del mercato finale, facendo registrare un impatto concreto nelle performance di business.

Inoltre, l’approccio di freebly va a toccare direttamente il tema della cultura dell’inclusione. La cultura, infatti, è un tassello essenziale per l’azienda perché è ciò che rende più facili ed efficaci i processi e le relazioni che hanno al centro l’uomo. In questo contesto è quindi fondamentale che il vertice dell’azienda partecipi la definizione del progetto di implementazione dell’inclusione condividendolo e promuovendolo.

Consapevole dell’importanza per le aziende di possedere una misurazione dell’efficacia dei progetti di inclusione, freebly si propone di misurare l’impatto del proprio operato attraverso strumenti di misurazione strutturati ad hoc.

freebly supporta, quindi, le aziende nella creazione e diffusione di una cultura «proprietaria» che favorisca l’inclusione universale attraverso un approccio che unisce tradizione e metodi innovativi proponendo:

•      Realizzazione di progetti strategici di inclusione volti anche all’acquisizione della ISO 30415

•      Formazione al Top Management e a tutto il personale in ambito Cultura dell’inclusione – Disability Diversity Management & Inclusion

•      Indagine e misurazione del livello di inclusione presente in azienda

•      Affiancamento HR nel processo di selezione e inserimento del lavoratore con disabilità in azienda

•      Misurazione e monitoraggio dell’andamento del processo di inserimento in azienda del lavoratore

•      Audit iniziali e misurazione dell’impatto

L’inclusione sociale, inoltre, appartiene all’area della Sostenibilità Sociale. Per questo l’intero intervento di freebly si posiziona anche nell’ambito della sostenibilità divenendo propedeutico per l’azienda ad un lavoro in termini di bilancio di sostenibilità.

Per approfondimenti scrivere a:

Daria Fera, Psicologa e Disability Manager di freebly, daria.fera@freebly.com

Riccardo Taverna, Csr & Sustainability di freebly, riccardo.taverna@freebly.com

#disabilità #inclusione #dirittoallavoro #impresa #sostenibilità #befree #beflexible #befreebly

More To Explore