La disabilità negli studi professionali

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

@DiversityDay ha organizzato dal 15 al 30 giugno il “Digital Diversity Day” – evento nazionale organizzato in collaborazione con l’@Università Bicocca di Milano ed il patrocinio del @CALD – che consente a laureati, laureandi e diplomati di tutta Italia di incontrare alcune tra le più importanti aziende nazionali ed internazionali operanti sul territorio italiano.

#DiversityDay si pone l’obbiettivo di operare con e per i beneficiari, le aziende, le istituzioni, l’università e i media, per valorizzare le differenze e promuove l’inclusione attraverso il riconoscimento del merito, l’emersione dei talenti, delle competenze e delle prestazioni lavorative, quali contributi decisivi allo sviluppo delle persone e al successo delle organizzazioni.

Freebly ha partecipato per dare il suo contributo martedì 22 giugno alle 10.30 con un incontro dal titolo “La disabilità negli studi professionali”. Con @Giulio Graziani anche @Riccardo Taverna – Aida Partners, @Roberta De Matteo – Orrick Herrington & Sutcliffe e @Alessia Coeli – Altis.

Per rivedere il webinar: https://www.youtube.com/watch?v=p2gazcRoqZk

More To Explore

Non categorizzato

Borsa di studio “Roberta Culella”

Roberta Culella era una manager della #sostenibilità, una donna, una moglie e una madre che voleva cambiare il mondo con le idee e l’esempio. La

La disabilità negli studi professionali

@DiversityDay ha organizzato dal 15 al 30 giugno il “Digital Diversity Day” – evento nazionale organizzato in collaborazione con l’@Università Bicocca di Milano ed il