susanna perletti

Responsabile Progetti Sociali

susanna.perletti@freebly.com

in

 

Nonostante una laurea in lettere moderne e un lavoro durato diciotto anni in tutt’altro campo, la mia vita è sempre stata caratterizzata dallo sport e principalmente dallo sport di montagna, non quello competitivo fatto di gare, vittorie e classifiche, ma dallo sport inteso come fonte di grandi emozioni, serenità mentale e fisica, libertà, condivisione e fiducia.

Per me lo sport, quello vero, è quello che ti mette in gioco, quello che ti fa sperimentare benessere e performance, quello che fa apprendere, quello che fa mettere sempre qualcosa di utile in valigia da portare a casa e soprattutto quello che ti permette di far parte di una “cordata” che segue obiettivi e valori condivisi.

Nelson Mandela disse: “Lo sport ha il potere di cambiare il mondo. Ha il potere di ricongiungere le persone. Ha il potere di risvegliare la speranza dove prima c’era solo disperazione. È più potente dei governi nel rompere le barriere razziali, è capace di ridere in faccia a tutte le discriminazioni”.” 

Lo spirito di freebly è esattamente questo: libertà, condivisione e gioco di squadra.

Con una visione moderna e protesa verso il futuro, l’impegno di freebly verso i temi legati alla sostenibilità sia ambientale che sociale, ha nello sport un elemento cardine e quindi, anche attraverso lo sport, abbiamo deciso di puntare ad un vero obbiettivo, cioè quello di “cercare di rendere il mondo un posto migliore”. 

Per me lavorare per freebly significa voler contribuire a “migliorare questo mondo” ed appartenere ad una Squadra fortemente coesa che condivide gli stessi obbiettivi, gli stessi valori e gli stessi ideali.