Daniela Caterino

                            Of Counsel

daniela.caterino@freebly.com

Aree di competenza

  • Diritto societario
  • Diritto della proprietà intellettuale
  • Diritto antitrust
  • Diritto delle procedure concorsuali
  • Diritto della sostenibilità d’impresa

Il mio percorso professionale parte con una laurea a Bari in Economia e Commercio e un sogno di carriera giornalistica, interrotto dalla “chiamata” in Dipartimento dal mio relatore. Di lì, il dottorato di ricerca in Bocconi e una progressione nei ruoli accademici, fino all’ordinariato di Diritto commerciale nel 2019.

Insegno a Taranto, città meravigliosa e difficile. Osservando e sperimentando contraddizioni mi è parso naturale indirizzare la mia attenzione allo studio delle debolezze del sistema del diritto dell’impresa, alle criticità ordinamentali e ai possibili strumenti di risoluzione. Non mi è mai piaciuta l’idea di iperspecializzarmi in qualcosa, e così da sempre i miei irrequieti interessi spaziano (o forse vagano) in quella “twilight zone” dove il diritto commerciale impatta con la politica. Di recente ho avviato progetti sull’impresa sostenibile e sulla resilienza delle organizzazioni complesse, accedendo alla nuova esperienza del coordinamento e della partecipazione a gruppi di ricerca interdisciplinare.

In ambito extraaccademico non è mancata la varietà di stimoli ed esperienze: sono stata membro del CdA di Retegas Bari, sono componente del Collegio di Bari dell’Arbitro Bancario e Finanziario, sono mediaconciliatore e formatore in mediaconciliazione. Incarichi impegnativi, che mi hanno aiutata a comprendere meglio le logiche e le dinamiche del gruppo, della condivisione di decisioni, della ricerca continua dell’equilibrio.

Abilitata dottore commercialista dal 1992, ho atteso molti anni prima di intraprendere la professione. Il ricordo più bello è legato all’asseverazione di uno dei primi piani di concordato preventivo in continuità, quando ancora non c’era la norma che lo disciplinava espressamente; è stato stimolante capire cosa significano 150 lavoratori che da un giorno all’altro passano dalla disperazione alla prospettiva di continuare a guadagnarsi il pane con dignità.

Poi, con l’arrivo della mia terza figlia, ho deciso di riorganizzare la mia vita su ritmi “sostenibili” e soprattutto di interagire con ambiti e progetti professionali che rispecchiassero la mia visione del mondo e i miei interessi.

Aderendo a freebly ho scelto una formula che mi permette di tenere al centro di tutto lo studio e la ricerca sui temi a me più cari, continuando a sperimentarmi sul terreno della prassi; ma soprattutto ho scelto un gruppo di persone appassionate e congruenti per modi, approcci, sensibilità, al quale conto di dare il mio apporto in tutti i modi e nei campi a me conosciuti e conoscibili.

Pubblicazioni:

Volumi:

  • L’impresa sostenibile. Alla prova del dialogo dei saperi, Euriconv, 2020 (come co-curatore);
  • Poteri dei sindaci e governo dell’informazione nelle società quotate, pp. 1-297, Cacucci, 2014;
  • Concentrazioni e attività̀ bancaria, p. 1- 328, Giuffrè, 2004.

 

Articoli in rivista e saggi in volume:

Noterelle minime in tema di recenti deroghe (emergenziali e non) alla disciplina antitrust italiana in materia di concentrazioni, in Studi in onore di Paolo Montalenti, Milano, 2022 (in press);

Il recupero urbano tra disciplina dell’investimento immobiliare e rischi di greenwashing, in Rapporto Urban@it, 2021;

Fondazioni di partecipazione e ricerca per lo sviluppo sostenibile: l’esempio (in divenire) del Tecnopolo Mediterraneo, in Annali del Dipartimento Jonico in Sistemi Giuridici ed Economici: Società, Ambiente, Culture, 2021;

Covid-19 e diritto commerciale: misure emergenziali, provvedimenti strutturali e ricostruzione della visione dell’impresa in tempo di pandemia, in AA.VV., Lavoro, welfare e relazioni industriali dopo l’emergenza Covid-19, Adapt University Press, 2020, vol. II;

Denominazione e labeling  della società benefit, tra marketing “reputazionale” e alterazione delle dinamiche concorrenziali, in Giur. comm., 2020;

La gestione/amministrazione del patrimonio del debitore non fallibile, dalla disciplina italiana della composizione della crisi da sovraindebitamento alla riforma (in itinere) della legislazione concorsuale: una nuova speranza, in AA.VV. (a cura di A. Jorio), Studi in memoria di Michele Sandulli, Giappichelli, 2019;

Prime osservazioni sul trattamento degli User Generated Contents nella direttiva UE Digital Copyright,i in AIDA, 2019;

L’autore musicale come coautore dell’opera filmica, tra incertezze normative ed esigenze di tutela dell’integrità della creazione, in Dir. informaz. e informatica, 2018;

Capitoli “Le società quotate” e “I controlli nella s.p.a.” del Manuale di diritto commerciale di AA.VV. (a cura di L. De Angelis), Milano, 2017;

Commento sub artt. 122, 123, 123 bis, 124, 124 ter d. lgs. n. 58/1998 nel Codice delle società a cura di N. Abriani, Milano, pp. 3278-3298, 2016;

Appunti critici in tema di governance nei contratti di rete, in RDS, 2014, II;

Il rating di Stati sovrani, tra profili etico-politici ed innovazioni normative, in AA.VV. (a cura di I. Sabatelli), Banche ed etica, p. 85-108, CEDAM, 2013;

L’impresa internazionale, in AA.VV. (a cura di U. Patroni Griffi), Manuale di diritto commerciale internazionale, pp. 397-470, Giuffrè, 2012;

Rating (mercati finanziari), in AA.VV. (a cura di): N. Abriani – E. Capobianco – F. Tesauro, Digesto delle discipline privatistiche – sezione commerciale – VI Aggiornamento, UTET, 2012;

La società europea, in Trattato delle società per azioni a cura di L. Panzani, vol. II, pp. 2065-2114, Zanichelli, 2010;

Models of workers’ involvement in Societas Europaea Governance, in Boundaryless careers and occupational wellbeing, Palgrave Mac Millan, 2010;

Autodisciplina societaria e doveri del collegio sindacale nella legge sul risparmio, in BBTC, 2008, I;

Riforma del risparmio e tutela della concorrenza nel settore bancario: “much ado for nothing?” in AA.VV., Studi in onore di G. Schricker, p. 301-321, Giuffrè, 2005;

Collaboratori del sindaco e organizzazione del controllo contabile nelle società di capitali, in Giur. comm., 1999, I;

I rapporti fra norme antitrust sulle concentrazioni e disciplina delle regulated industries nell’art. 20 della legge n. 287 del 1990, in Riv. soc., 1996;

Le cambiali finanziarie tra anomalie genetiche e difficoltà sistematiche, in Riv. soc., 1996;

Note in tema di “documenti accompagnatori” della delibera di fusione, in Giur. comm., II, 1995;

Incidenza sulla struttura societaria ed illiceità dell’organizzazione parasociale nei patti di sindacato: il caso AMEF-Mondadori, in Riv. soc., 1993.