Assegnate le borse di studio per il corso Professione Sostenibilità

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Venerdì 29 aprile sono state assegnate le borse di studio istituite da freebly per il corso #ProfessioneSostenibilità organizzato da Altis Università Cattolica e intitolate a Roberta Culella, che ha contribuito a fondare il nostro Studio, prima società benefit tra avvocati in Italia: per lei, manager della sostenibilità, la felicità aziendale era al centro della visione di un’azienda pienamente umana e responsabile.

Le borse di studio sono, quindi, dedicate a giovani aspiranti #manager con idee e passione per le tematiche della responsabilità sociale e quest’anno il tema scelto per l’assegnazione è stata l’#umanità.

La prima borsa di studio è stata vinta da Francesca Vanoli per aver descritto con enfasi ed energia il concetto di Umanità in azienda attraverso la valorizzazione del capitale “umano” prima di quello finanziario ove i pilastri fondanti per lei sono la libertà, il coinvolgimento e la condivisone, e per aver correlato il concetto di “paura” nella definizione del coraggio, nel medesimo modo in cui Roberta ha vissuto la sua vita.

La seconda borsa di studio è stata assegnata a Elena Guidorzi per l’intuizione di aver utilizzato lo strumento dello stakeholder engagement tra i propri amici per esplorare il concetto di “umanità in azienda” e per aver introdotto il concetto di “integrità del singolo” affinché vi sia prima di tutto il rispetto dell’essere umano, e per la definizione di “gentilezza” intesa come il mettersi nei panni dell’altro e compiere un gesto che lo aiuti, caratteristica che ha contraddistinto Roberta in tutte le relazioni personali e personali che ha instaurato nella sua vita.

Ha ricevuto speciale menzione il candidato Maurizio Maleddu che ha ipotizzato l’umanità in azienda come: “La risultante della sommatoria di competenze e capacità dei singoli, coltivate in un substrato di “humus” ricco di umanità di spirito, genera un’entità che è molto più della somma delle parti, la quale si trasforma in un vantaggio competitivo rappresentando un vero asset aziendale”.

#sostenibilità #umanità #inclusione #svilupporesponsabile #befree #beflexible #befreebly

More To Explore